L'amore è sfrontato

Esiste in noi qualcosa – che è ciò che siamo – che non ha davvero voglia né bisogno di difendersi, perché è sempre salvo, sempre amore, amore da sempre C’è un disagio buono, nel permettermi l’amore sconsiderato e senza filtri che mi vive: è la piccola paura, il lieve tonfo della mente che si sconcerta, che dalle retrovie vorrebbe dire “ma come, vai così, dritta, senza riserve?” La mente non è cattiva. In verità, non esiste nemmeno. Cosa sarebbe, questa che chiamiamo “mente”? Solo la produzione del cervello, pensieri, commenti, giudizi, significati, attribuzioni. Quando i pensieri lavorano a servizio dell’istinto di conservazione anziché dell’amore di cui siamo fatti, produce difese e storie per difendere le difese. In un erigere senza fine. Solo che la natura dell’uomo è amore. Per questo lo cerchiamo, lo diamo, lo riceviamo. Moriamo, senza. Vi sarà facile intuire come paradossalmente ci serviamo della “mente” per proteggerci da ciò che invece è necessità inappellabile. Tutte queste difese sono in verità automatismi costruiti negli anni. Non ci nasciamo. Un bambino viene al mondo nudo. L’amore: è nudo. Per questo ho chiamato il mio profilo così. Esiste in noi qualcosa – che è ciò che siamo – che non ha davvero voglia né bisogno di difendersi, perché è sempre salvo, sempre amore, amore da sempre. Sicuramente quando siamo stretti nelle difese possiamo solo agire un amore volontario, faticoso, personale, legato alle condizioni, e tra queste condizioni c’è l’affetto e la storia che ci legano a quella persona o cosa. Tuttavia nel profondo l’amore non ha queste condizioni, così come noi siamo nati dalla Vita senza condizioni. Quando riusciamo a cadere dentro questo pozzo senza fondo, amare diventa sfrontato. Un piccolo “io”, come un insetto in cima, guarda questo flusso emergere e inondare senza riserve e si scompiglia. Non abbiate paura: sorridete per la sua innocente reazione. Sentite il sollievo di dirvi: “Non ho più nulla da difendere”. Provate il brivido folle di sapere che non perdete nulla, davvero. Quello che volete difendere è ciò che vi separa dall’amore che cercate. Se restiamo disarmati e aperti vedremo con sorpresa i guizzi di questo amore, che sbuca nelle occasioni più impensate, negli scambi inattesi: allora scopriamo che siamo deliziose vittime di una forza che ci vive. Be naked, be defenseless, Maddalena

L'amore è sfrontato

Quello che volete difendere è ciò che vi separa dall’amore che cercate